Logika Blog

CRM OPEN SOURCE: VTE

CRM Open Source, scopri tutti i vantaggi di questa soluzione e perché è la scelta migliore per il tuo business.

CRM open source

Hai bisogno di un CRM ma non sai quale soluzione adottare? Una delle prime scelte da fare, in questi casi, è tra un CRM Open Source oppure una soluzione proprietaria.

Pur avendo entrambi delle funzionalità potenzialmente vantaggiose per il tuo business, optare per la soluzione Open Source permette di accedere ad uno strumento più flessibile ed aggiornato, per di più ad un costo contenuto.

Perché scegliere un CRM Open Source

Per CRM Open Source si intende un software la cui licenza non prevede costi di utilizzo, dotato di codice aperto e condivisibile che può essere sfruttato da sviluppatori e programmatori per migliorare le funzionalità, correggere errori e rendere lo strumento più fedele alle reali necessità aziendali.

Tale particolarità comporta una serie di vantaggi importanti rispetto ad una soluzione proprietaria. Tra queste, annoveriamo:

Nessun costo di licenza

Per sua stessa definizione, il CRM Open Source non prevede alcun costo di licenza, per cui per utilizzarlo non occorrerà pagare nessuno. Le spese relative al suo utilizzo sono riferite esclusivamente ai servizi ad esso connessi.

Nessun legame con alcun fornitore

Quando si sceglie un CRM proprietario, si accetta automaticamente un vincolo con un determinato fornitore, che avrà nei vostri confronti un forte potere contrattuale a partire dall’acquisto in poi. Ciò diventa particolarmente problematico nel momento in cui il servizio non soddisfa le vostre aspettative.

Con una soluzione Open Source, invece, non vi è alcun legame con i fornitori, dunque si ha la piena libertà di cambiare fornitore o servizio in qualunque momento.

Flessibilità assoluta

Cosa c’è di più personalizzabile e flessibile di un software Open Source? L’accesso libero al codice permette di adattare il CRM ad ogni esigenza aziendale, in qualunque momento e ad un costo decisamente inferiore rispetto a quello di un software proprietario. Non dovrai attendere aggiornamenti o correzioni da parte del fornitore: ciò di cui hai bisogno, puoi ottenerlo in modo autonomo ed immediato.

 

Una volta definiti i vantaggi di un CRM Open Source, è importante affrontare anche altri aspetti che ne regolano l’utilizzo.

Innanzitutto, disporre gratuitamente del codice non vuol dire avere un CRM a costo zero, ma implica comunque un supporto informatico importante, per poter agire sul codice con efficacia e sicurezza. Nonostante ciò, il costo complessivo sarà senza dubbio inferiore ad un software proprietario di qualità simile.

In secondo luogo, il CRM non risolve tutti i problemi e non sostituisce il lavoro del team, ma non è che il mezzo per ottimizzare e rendere più efficienti le strategie aziendali.

Avere un CRM Open Source, dunque, vuol dire avere uno strumento flessibile, efficace e costantemente aggiornato per ottimizzare la gestione e la soddisfazione dei tuoi clienti. Ora che sai che la soluzione Open Source è quella migliore, non ti resta che scegliere il software più adatto a te.

Prova il CRM open source VTEnext e scopri perché è il software migliore per ottimizzare il tuo lavoro. Attiva una prova gratuita per 30 giorni e verifica in prima persona tutti i vantaggi!

Contattaci per ricevere maggiori informazioni!

    Contatto commerciale
    Desideri essere contattato da un nostro consulente?
    (facoltativo)

    VUOI RICEVERE VIA E-MAIL ARTICOLI COME QUESTO?

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante!

      Termini e condizioni
      (richiesto)

      Contatto commerciale
      Desideri essere contattato da un nostro consulente?
      (facoltativo)

      Iscrizione alla newsletter
      Desideri ricevere informazioni aggiornate e offerte speciali via email?
      (facoltativo)